Tel./Fax 035 400544    info@lacullasnc.com

Benvenuti in La Culla s.n.c.!

Sicurezza

  • Capodanno con i bambini, da passare in tutta sicurezza

     

    Dopo Natale, Capodanno è senza dubbio la festività più attesa da grandi e bambini, per la bellezza del suo significato e la grandiosità dei suoi festeggiamenti, ma non bisogna mai dimenticare che il divertimento può spesso trasformarsi in un potenziale pericolo.

    Per questo è sempre importante adattare i festeggiamenti alla presenza dei bambini e scongiurare qualsiasi tipo di incidente. Vediamo come.

     

     

    Sei consigli utili per salvaguardare i bimbi a Capodanno

    E' fondamentale che i bambini siano sempre sotto l'occhio vigile ed attento degli adulti, per evitare che anche il gioco più innocente possa rivelarsi pericoloso. Si sa che a Capodanno si sparano i petardi ma questa abitudine può rivelarsi dannosa soprattutto per i bambini, per cui osservare cinque semplici regole potrà risolvere molti eventuali problemi:

    1. non lasciare mai che i bambini accendano stelle di natale, micce, petardi o stelle filanti
    2. senza la supervisione di un adulto;
    3. insegnare al proprio bambino che tutti i botti di Capodanno che si trovano per terra non vanno mai raccolti perché potrebbero essere inesplose;
    4. quando si lancia un petardo che giunto a terra non scoppia, non far mai avvicinare i bambini perché potrebbe esplodere in ritardo;
    5. non mettere i petardi negli zainetti dei bambini;
    6. ogni volta che si accende un petardo o una miccia, tenere sempre i bambini ad una minima distanza di sicurezza.

     

    Come comportarsi in caso di incidente

    Botti-di-Capodanno2Quando nonostante tutte le attenzioni e le premure non si è riusciti a prevenire un incidente, l'importante è non farsi prendere dal panico ed agire con consapevolezza e lucidità.
    Ecco dunque come intervenire in caso di ustione da miccia, petardi o fuochi di Capodanno:

    1. tagliare i residui di vestiti bruciati dalla zona dell'ustione;
    2. mettere sotto l'acqua fredda la zona dolente per almeno 20 minuti;
    3. coprire l'ustione con un panno o un asciugamano pulito, senza stringerlo;
    4. recarsi nel primo Pronto Soccorso sulla strada, per lasciare agire i professionisti il più rapidamente possibile;
    5. non creare allarmismo può aiutare a contenere il panico e ad agire meglio.

1 oggetto(i)